Eliminare il QRM a volte è possibile in modo semplice..

Quando disturbi vari in casa o nelle vicinanze vi portano il QRM costantemente quasi a fondo scala impedendoci di sentire qualsiasi segnale, prima di cambiare radio forse è il caso di provare questo economico ma efficace espediente. Il principio di funzionamento si basa su l'impiego di 2 antenne, la principale antenna HF che state usando ed una secondaria "fasulla" che potreste tenere anche dentro l'abitazione. Entrambe cattureranno cattureranno segnali, la primaria quelli utili mentre la secondaria principalmente il QRM o rumore di fondo. Il sistema provvederà a sfasare il segnale della secondaria di 180 gradi in modo che vada a sottrarsi al segnale della principale.

Ricordate gli operatori di pista negli operatori quando indossano delle cuffie con un microfono laterale oltre a quello eventualmente vicino alla bocca? Quelle cuffie fanno la stessa cosa: ascoltano il rumore esterno e lo riproducono invertito di fase negli altoparlanti interni che a certi livelli non riuscirebbero mai ad isolare la persona da quei rumori. Il risultato è che sentendo comunque i rumori esterni, ma sentendo contemporaneamente gli stessi invertiti di fase, la risultante è un attenuazione drastica che anche se non arriva ad ottenere il silenzio assoluto, rende la permanenza in ambienti rumorosi accettabilissima.

In questo caso il rumore ricevuto dall'antenna secondaria andrà ad annullare quello identico della primaria lasciando passare soltanto il segnale utile delle stazioni che stiamo ascoltando. Chiaramente ogni qual volta si va in trasmissione, il circuito va scavalcato garantendo l'uscita solamente nell'antenna principale.

DK9NL, che ne è l'autore, mette a disposizione schema e stampato in tutta la sua semplicità. Con due JFET, Relè, tre potenziometri e qualche componente, al più ci spendete 15 euro per ottenere un risultato imbarazzante per efficacia. In rete altri Ham hanno realizzato il progetto rendendo disponibili sia kit che X-Fase assemblati e pronti, ma data la semplicità varrebbe la pena cimentarsi nella realizzazione prima.

 

Riferimenti