La Storia di un RadioClub CB-OM che ha cavalcato un'epoca di trasformazioni nel mondo delle telecomunicazioni

Dopo 42 anni il Radio Club Colli Euganei, non scompare, semplicemente cede il passo alle nuove tecnologie ed agli usi e costumi dell'era digitale.
Nato agli esordi della Citizen Band quando non c'era ancora traccia di internet e telefonini, il Radio Club ha cavalcato le passioni di tutti gli amatori delle trasmissioni radio, dai DX e le sperimentazioni elettrotecniche, fino alle radio assistenze e le prime organizzazioni di Protezione Civile. Tutto questo amalgamato dalla semplice voglia di socializzare e stare assieme sia attraverso un microfono e una radio che di persona.

Oggi la situazione è molto cambiata e continuerà a cambiare sempre più. E' giusto così. Inoltre sono sempre meno gli appassionati che ancora desiderano avventurarsi nel mondo delle trasmissioni, divertirsi con le vecchie radio o semplicemente condividere l'amicizie legate da un vecchio microfono, ad un tasto telegrafico, una radio ed un'antenna. Non è una disfatta, ma semplicemente una naturale evoluzione che trasforma di continuo il mondo che ci circonda come del resto ha fatto la Radio stessa in questi ultimi 40 anni.

Adesso è il momento anche per il Radio Club di cambiare. Chiude la sede storica che ci ha accolti settimanalmente e poi mensilmente per tanti anni, ma le amicizie e la voglia di ritrovarsi rimarranno sempre le stesse. Ci ritroveremo di tanto in tanto ed il prossimo appuntamento sarà a Febbraio per pranzare assieme da qualche parte tra i colli che hanno suggerito il nome al Radio Club tanti anni fa. Tranquilli, non mancheremo di avvisare tutti i soci e simpatizzanti non appena organizzeremo l'evento.

Nel frattempo, questo Sito ufficiale del RadioClub, la sua Pagina FaceBook e la Mailing-list rimarranno sempre attive tutto il 2019 e forse oltre, poi vedremo il a farsi tutti assieme.

il Direttivo