Serriamo i ranghi e stiamo compatti! .. anche per l'antenna!

Battute a parte, le antenne EH hanno sempre fatto molto discutere, eppure questo offrono.. compattezza estrema che si traduce in un dimensionamento di poco più di 1/10 della lunghezza d'onda per cui vengono costruite. Dipende dalle proporzioni di costruzione, ma tanto per farci un'idea di massima, una EH per i 40 metri sarà poco più di 80 cm ma con un diametro di una 10ina di cm riducendosi via via se costruita per frequenze superiori. Compatta, ma non solo.. pare l'efficienza superi il 95%, buona larghezza di banda, buon rapporto segnale/rumore.

Sarà vero? Raccogliamo un po' di nozioni e progetti prima e capiamo come funziona..

C'è chi è contento e chi no, chi la costruisce e poi colloca per bene e chi la prova in condizioni assurde per qualsiasi antenna e se ne lamenta. Sarà anche un compromesso di antenna, avrà pur qualche difetto, no? Probabilmente si tratta proprio della sua principale caratteristica, ma, per gioco, vale la pena provarla prima di giudicare, no?

All'insegna dell'autocostruzione, pensate, che per gli 11 metri (CB), ho trovato un progetto che utilizza i tubi di scarico del lavandino (normalmente sono in ottone cromato) invece di prendere i lamierini per i due elementi. Grandi!! Beh intanto raccogliamo un po' di materiale e diamoci una letta.

Di seguito tutti i riferimenti ed approfondimenti che via via raccolgo.

Alcuni approfondimenti..