ovvero un antenna Attiva piccolissima per tornare a divertirsi in ricezione..

Si tratta di un'antenna attiva molto compatta adatta alla ricezione da 10 KHz ai 30 MHz. Un alternativa di piccole dimensione, facile da realizzare, con cui possiamo riportare in auge qualche vecchio Ricevitore. La parte attiva dell'antenna è rappresentata da un piccolo e semplice schema realizzabile anche su millefori, ma se qualcuno è un po' pigro, si trova in rete anche qualche kit. Il tutto ben isolato va posto più in alto possibile lontano da masse ferrose. Un secondo piccolo circuitino accanto alla radio consentirà di alimentare la piccola antenna in cima al palo attraverso il cavo coassiale.

Nello specifico è un'antenna capacitiva rappresentata da due armature: una è la piccola piastra, l'altra è il terreno. Per questa ragione, più l'antenna viene posta in alto (lontana dal terreno e da tutto quello che può "condurre", compreso il tenerla in mano, migliori saranno i risultati in ricezione. Indicativamente già alzandola a 3-4 metri dal piano di terra e già regala soddisfazioni, meglio se sorretta da un palo in pvc o una canna da pesca. Aumentare invece la superficie della piastra ricevente non offre vantaggi significativi e questo consente di mantenere il tutto estremamente compatto.

Non credo serva aggiungere nulla di nuovo, salvo indicarvi i riferimenti che ho usato io e qualche altro link di altri appassionati che hanno realizzato il progettino.
Buon divertimento!
Ciao

Riferimenti: