Che paese cerchiamo di collegare o ascoltare questa sera?!

Dai!! Forza!! Accendiamo una radio.. spolverane una ed accendila, broadcast, rtx, qualsiasi cosa sia, foss'anche un vecchio Geloso con le valvole ormai svogliate e stanche, qualcosa si riesce sempre ad ascoltare.. Salta la stazione più forte che entra a fondo scala quasi anche senza antenna, fermiamoci in una intermedia..

E' un radioamatore? Catturiamone la sigla in rete che direttamente o tramite il locator o la zona ci farà conoscere quanta strada sta facendo quel senale in aria (www.chris.org) in chilometri. E' una stazione broadcast, dalla frequenza e l'orario (UTC) possiamo risalire facilmente al nome dell'emittente. Per entrambe andiamo a conoscere la passione di quel radioamatore o la storia di quella stazione radio. Dalle QSL scopriremo le attività/eventi/diplomi che lo caratterizzano, dalle foto alle antenne o alla stazione riconosceremo quanto è profonda la passione, se ama le apparecchiature più moderne o se è nostalgico delle radio alla vecchia maniera. Dalle antenne quanto esperto, esigente e puntiglioso sull'elemento primario di ogni stazione o quanto lo sottovaluta e perché..

Diamo uno sguardo alla propagazione in questo momento (l'immagine a lato è sempre aggiornata in automatico, vedi data e ora sotto) così da capire dove l'attività del momento è più in fermento. Ci sentiamo in frequenza, ok? A questa sera. Ciao